Spagnolo Arabic Cinese (semplificato) croato Ceco Dutch Inglese Francese Tedesco greco hindi ungherese Indonesian Lezioni Giapponese Korean polacco Portoghese rumeno Russian Swedish

* Nota per gli utenti che non parlano spagnolo. Questo sito è consentito solo di scrivere in inglese o spagnolo, verranno eliminati i messaggi in altre lingue.

04 Maggio 2013

Prototipo Toyota me.we

  • Scritto da Aitor

TOYOTA me.We Il prototipo è il risultato di una collaborazione tra il Centro Europeo per il Design e Sviluppo di Toyota (ED2) e Jean-Marie Massaud, celebre designer creativo acclamato per i suoi progetti visionari del design e dell'architettura.

Per ED2, che ha firmato un accordo di collaborazione con lo Studio Massaud 2011 nel mese di luglio, si tratta di imparare una collaborazione unica intorno ad un progetto che segna un cambiamento di paradigma per quanto riguarda la progettazione e ingegnerizzazione di automobilistica tradizionale.

Quanto a Jean-Marie Massaud, la sua ambizione è quella di integrare sfide umane, economiche e ambientali in un concetto realistico di una macchina "anti-crisi".

Il concetto unico del prototipo Toyota me.we ruota intorno a tre assi principali:

• 1. Adattamento: Si offre un'esperienza coinvolgente sensoriale che è adattabile a una vasta gamma di stili di vita, insieme alla necessità essenziale per la qualità e l'innovazione.

• 2. Sommario: eliminare gli sprechi e suggerire un nuovo modo di reagire a come comportarsi e le aspettative che abbiamo, e una sintesi alternativa proposta basata su decisioni personali nei settori della progettazione dei veicoli, riduzione dei costi e il comportamento utenti.

• 3. Modernità. E 'tempo di mettere in discussione le convenzioni esistenti e di cercare un cambiamento. Un veicolo che non si accontenta di una buona immagine, ma va oltre l'esperienza che offre, l'ingegnosità delle loro soluzioni e il loro desiderio di incontrare comodamente le nostre esigenze. un veicolo che riflette i valori delle persone con problemi di vista, piuttosto che riflette semplicemente lo status sociale.

Dalle sue conversazioni con ED2, Jean-Marie Massaud ha trovato una serie di incongruenze nel modo in cui noi apprezziamo e comprendiamo i veicoli: "Perdere di vista la realtà e, come risultato di un approccio idealizzato, la vettura è diventata una accumulo di restrizioni piuttosto che una fonte di libertà. Tuttavia, la nostra vita e le esigenze richiedono una maggiore adattabilità, semplicità e agilità. La vettura oggi dovrebbe essere visto come una soluzione di mobilità personale che può offrire di più. In altre parole, i conducenti sono in una eterna dualità: da un lato, una pletora di promesse che promuovono l'ego e lo status sociale attraverso la pubblicità eccessiva sull'innovazione. Inoltre, la frustrazione causando restrizioni.

Giustappone il desiderio e il piacere, di stato con spazio di utilità con la capacità, potenza con agilità, prestazioni idoneità, l'adattamento segmentazione, e lo stress con serenità ".

Me.We, il designer propone una soluzione che sia praticabile qui ed ora, e che, lungi da un uso eccessivo della tecnologia nel nome di "sempre", fornisce una risposta che ha le sue radici principali della realtà e attuali preoccupazioni circa la responsabilità collettiva e di buona cittadinanza individuale.

L'obiettivo di TOYOTA me.we è niente meno che a combinare tutte queste sfide essenzialmente paradossali. Questo non è di reinventare la macchina, ma piuttosto di creare un veicolo per tutti, adottare un nuovo approccio al piacere, più facile, più appropriato e più realistico (facile da parcheggiare, adattabile a diversi stili di vita e l'uso estremamente piacevole): è infatti un vero basato sulla "passione" e auto stato alternativa.

Finora, nessun altro veicolo è stato in grado di risolvere le contraddizioni della vita reale, così come fa me.we:

• Leggero e flessibile: struttura tubolare in alluminio me.we incorpora pannelli di carrozzeria intercambiabili (porte, ali, cofano, paraurti, ecc.) Progettato in polipropilene espanso, un polimero termoplastico enorme flessibilità e leggerezza.

• individuale e di serie: i diversi pannelli della carrozzeria sono facilmente personalizzabili, mentre il metodo di produzione stampata consente standard di produzione per il massimo ritorno sugli investimenti.

• Libertà e responsabilità: come "pick-up", cabriolet, SUV tutto in un veicolo urbano compatto, me.we è progettato per una vasta gamma di utenti, mentre la sua impronta ecologica è ridotta al minimo grazie al peso ridotto del prototipo e materiali utilizzati.

• ME e WE: riflette una preoccupazione simultanea per il benessere personale (ME) e il benessere degli altri (WE, noi), che riassume l'identità di una strada verso la libertà è auspicabile per tutti, con la responsabilità di tutti .

Se non si capisce esattamente di cosa si tratta dalla Toyota me.We hanno fatto un video dove si può vedere come il veicolo viene modificato.

consultati 14569 volte Ultima modifica il Mercoledì, Marzo 26 2014 11: 07
Valuta questo articolo
(0 voti)
XtremeXNUMX / TM Racing Team Suecia camisas XNUMX. ¿Tienes hambre para un tr producto ... "L'attività nel Honda Motor Shanghai 2013 New Edition per Audi A1, nato il adrenalina '

Ricerca MDM

Gruppi manuali condiviso

MANUALI 210

MANUALI 133

MANUALI 138

MANUALI 64

MDM Attività

ginnova y 4590 altro ti sei iscritto al gruppo Manuali Utente e Proprietario Ore 12 25 minuti
jorge y 16 altro voluto Gruppo Ore 12 27 minuti
ginnova y 6891 altro ti sei iscritto al gruppo Officina Manuali Heavy Vehicle Ore 12 28 minuti

I cookie su questo sito vengono utilizzati per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità di social networking e analizzare il traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul vostro utilizzo del sito web con i nostri partner di social networking, di pubblicità e di analisi dei dati web che può combinare con altre informazioni fornite a loro o che hanno raccolto dal fatto uso dei suoi servizi. Per modificare le impostazioni o maggiori informazioni clicca su "Ulteriori informazioni".