Spagnolo Arabic Cinese (semplificato) croato Ceco Dutch Inglese Francese Tedesco greco hindi ungherese Indonesian Lezioni Giapponese Korean polacco Portoghese rumeno Russian Swedish

* Nota per gli utenti che non parlano spagnolo. Questo sito è consentito solo di scrivere in inglese o spagnolo, verranno eliminati i messaggi in altre lingue.

05 Settembre 2012

Nuovo partner per riciclare le batterie Toyota

  • Scritto da Aitor

L'annuncio arriva dopo un periodo di studio per individuare e selezionare un partner europeo per riciclare in modo sicuro e sostenibile delle batterie agli ioni di litio che sono montati su due nuovi modelli Toyota: l'aggiunta della nuova monovolume Toyota Prius + sette posti, e plug-in ibridi Toyota Prius ibrida plug-in.

L'unico processo di riciclaggio delle batterie ricaricabili Umicore utilizza un ultra alta temperatura di fusione brevettato (UHT, Ultra High Temperature). Questo processo consente elementi di valore del riciclaggio, come il cobalto, il nichel e rame, le batterie agli ioni di litio fuori proficuo e rispettoso con l'ambiente. Umicore è inoltre l'unica azienda al mondo che ha due specifiche linee di smontaggio delle batterie per veicoli ibridi o veicoli elettrici in Germania e negli Stati Uniti, che forniscono materiali al suo impianto di Hoboken (Belgio). Attualmente, le due società sono in fase di chiusura di un partenariato.

Nel mese di ottobre dello scorso anno, TME è diventato il primo produttore europeo di annunciare una nuova partnership per il riciclaggio delle batterie al nichel idruro montati su tutti i modelli ibridi combinati Toyota e Lexus Full Hybrid venduti dal 2000.

La combinazione di queste due alleanze è la spina dorsale del piano di Toyota per attuare pienamente la direttiva sulle pile della Commissione 2006 / 66 / CE europeo, il quadro giuridico per la raccolta e il trattamento di batterie industriali in Europa. Come risultato, Toyota Motor Europe sarà ben al di sopra dell'obiettivo di efficienza di riciclaggio della Commissione europea.

consultati 13398 volte Ultima modifica il Venerdì, Aprile 11 2014 11: 56
Valuta questo articolo
(0 voti)

Ricerca MDM

Gruppi manuali condiviso

MANUALI 210

MANUALI 133

MANUALI 138

MANUALI 64

MDM Attività

Armare guerreño y 20573 altro ti sei iscritto al gruppo Manuali officina auto Ore 15 6 minuti

Grazie amico per la tua risposta, una settimana fa ho parlato con chi ha cambiato la frizione e anche il cambio, gli ho detto che avevo ancora lo stesso odore, mi ha detto di continuare a provarlo, ogni tanto guardo sotto la macchina nel caso in cui goccioli cambio, l'ultima volta che perdeva era il liquido dei freni del bombim della frizione, che tra l'altro l'ho cambiato e finalmente penso che l'odore sia sparito, ora l'odore è frizione, ho fatto il test con il freno a mano lanciato e la seconda velocità su e l'auto era difficile da rompere.

Stavo guardando alcuni video di frizione su YouTube di un meccanico (Daniel Paul) e ho spiegato tutti i problemi che potrebbero essere nell'assemblaggio di una frizione, uno dei problemi di cui ho parlato della forcella e un teton che è stato cambiato, potrebbe passare lì gli spari, non lo so, il kit frizione è stato rimesso circa tre mesi fa, ovviamente il piatto che avrebbe dovuto essere pulito e mi ha detto che non c'erano problemi.

Per saperne di più ..

I cookie su questo sito vengono utilizzati per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità di social networking e analizzare il traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul vostro utilizzo del sito web con i nostri partner di social networking, di pubblicità e di analisi dei dati web che può combinare con altre informazioni fornite a loro o che hanno raccolto dal fatto uso dei suoi servizi. Per modificare le impostazioni o maggiori informazioni clicca su "Ulteriori informazioni".