esarZH-CNhrcsnlenfrdeelhihuiditjakoplptrorusv

* Nota per gli utenti che non parlano spagnolo. Questo sito è consentito solo di scrivere in inglese o spagnolo, verranno eliminati i messaggi in altre lingue.

06 Settembre 2012

Nuova MINI John Cooper Works GP

  • Scritto da Aitor

Sviluppato in circuito, e omologato per la circolazione stradale edizione strettamente limitata, per cui la MINI John Cooper Works GP. Mondo MINI Il modello più sportivo e più veloce mai prodotto in serie in anteprima al World Motor Show di Parigi (settembre 29 fino ad ottobre 4 2012).

La produzione sarà limitata a un piccolo numero di unità 2.000. I due posti assume un carattere unico, grazie alla corsa a motore John Cooper Works e il suo design sorprendente. Il suo motore quattro cilindri turbo, modificato in vari dettagli, ha una potenza massima di 160 kW / CV 218. Freni Il suo sistema di sospensioni regolabili particolarmente efficienti, cerchi in lega modello specifico e pneumatici sportivi garantiscono la massima manovrabilità e affascinante piacere di guida. Pneumatici di serie Sports hanno una maggiore capacità di aderire alla strada, quindi le prestazioni della vettura è spettacolare in curva, frenata è impeccabile e prestazioni sono impressionanti. La norma DIN peso in ordine di marcia è chilogrammi 1.160, così la MINI John Cooper Works GP è uno dei più leggeri vetture sportive del suo segmento.

Il motore, le sospensioni e le caratteristiche aerodinamiche sono state definite durante le prove intense sul circuito del Nürburgring-Nordschleife classico. Durante queste prove, la MINI John Cooper Works GP ha raggiunto un giro veloce in 8: minuti 23 18 secondi più veloce rispetto al suo predecessore, la MINI Cooper S con John Cooper Works GP 2006 anno. Questo modello è anche in grado di accelerare da 0 100 km / HN 6,3 secondi e di raggiungere una velocità massima di 242 km / h.

Il carattere della MINI John Cooper Works GP è determinata dalla tradizione del concorso, forgiata durante più di cinque decenni. I suoi successi includono i primi tre nella classifica generale del Rally di Monte Carlo. Il modello del marchio finora fedelmente espresso la passione per l'automobilismo era la MINI Cooper S con John Cooper Works GP Kit 2006 anno. Questo modello di concorrenza ha avuto anche un numero limitato di esemplari in edizione 2.000, ed è ora il modello di un collezionista ambita.

Motor MINI John Cooper Works GP
Il motore a quattro cilindri e cc 1.600 radicale si distingue per l'erogazione di potenza e la facilità con cui giri. Le sue eccellenti qualità costituiscono la base per l'ottenimento delle caratteristiche affascinanti della MINI John Cooper Works GP. Prestazioni del motore eccezionale è dovuto all'applicazione di molti dettagli tecnici. Alcune peculiarità del motore che presenta questo modello sono: il blocco e carter sono in alluminio, i pistoni sono rinforzate, il calcio è particolarmente resistente, gomito avere un valvole di scarico peso ottimizzato hanno carico di sodio. Compressore Twin-Scroll turbo crea una pressione particolarmente pesante carico, il sistema di iniezione diretta del carburante assicura particolarmente preciso rifornimento di carburante e comando valvole interamente variabile, che si basa sulla tecnologia BMW VALVETRONIC Gruppo ottimizza risposte e, a sua volta, l'efficienza del motore.

Questo propellente ultra reagisce radicalmente ad ogni movimento della valvola a farfalla. Da solo 1.750 giri eroga la sua coppia massima di Nm 260. Con la funzione overboost, la coppia raggiunge transitoriamente 280 Nm dai giri 2.000. In queste condizioni, la capacità di accelerazione è particolarmente suscettibile. La potenza massima 160 kW / CV viene consegnato 218 6.000 rpm. La trasmissione della forza è a capo di un cambio manuale a sei marce, specificamente adattato alla potenza.

La capacità di accelerazione è impressionante. In particolare, questo modello è in grado di accelerare da 0 100 km / h in 6,3 secondi. Impressionante anche la resilienza: quando si accelera da 80 km / ha 120 km / h rimarrà in quinta marcia la MINI John Cooper Works GP, basta passare 5,9 secondi. La velocità massima è 242 km / h. Ma il motore turbo anche brilla per la sua efficienza. Le soluzioni tecnologiche MINIMALISM ulteriormente contribuiscono al consumo medio della MINI John Cooper Works GP è solo 7,1 100 litri chilometri nel ciclo di prova UE. Il corrispondente valore delle emissioni è 2 CO165 grammi per chilometro.

Telaio MINI John Cooper Works GP
Il telaio della MINI John Cooper Works GP è anche il risultato di una profonda conoscenza accumulata negli sport motoristici. È la prima volta che una sospensione adattabile, con cui è possibile ridurre l'altezza da terra fino 20 mm è incluso in una MINI. Grazie a questo sistema di ammortizzazione regolabile con bobine integrate (rimbalzo), è molto facile da preparare la macchina per l'utilizzo in un circuito, regolando la loro altezza a seconda delle caratteristiche di ogni traccia.

L'assale anteriore è provvista invertita (invertita dell'asta ammortizzatore supportato sul fondo della provetta) montanti in modo che la rigidità longitudinale e trasversale del puntone è maggiore. La caduta delle ruote anteriori è superiore a quella della MINI John Cooper Works. In questo modo è possibile sfruttare al meglio i potenziali pneumatici sportivi ospitanti, chiaramente diversi dalla normale struttura di strada, eliminando qualsiasi tendenza al sottosterzo vantaggio iniziale usura precoce del pneumatico. Inoltre, la convergenza si riduce l'assale anteriore. La caduta aumentato anche con le ruote posteriori. Grazie alla diversa distribuzione del peso per il buon funzionamento dell'asse anteriore, la vettura si comporta in modo più neutro in situazioni estreme, quindi è più veloce in queste circostanze. Poiché la convergenza posteriore è diminuita, la vettura ha una gestione più agile e tracciare le curve più facilmente.

Attrezzatura MINI John Cooper Works GP
I freni sportivi di sistema MINI John Cooper Works GP garantisce un'eccellente capacità di frenata. La configurazione di questo sistema deriva anche dal motorsport. Tra gli altri, ha sei giocatori di bocce fisso pinze e dischi sulle ruote anteriori ventilati. I dischi anteriori hanno un diametro di 330 mm e il suo spessore è 25 mm, mentre le corrispondenti dimensioni dei dischi posteriori sono 280 e 10 mm corrispondentemente. Anche i cerchi in lega ottimizzati peso 17 pollici sono stati sviluppati appositamente per la MINI John Cooper Works GP. Formato Pneumatici 215 / 40 R17 distingue soprattutto per la sua grande capacità di aderenza all'asfalto. Opzionalmente è possibile acquistare pneumatici di serie 205 / 45 R17, che sono montati sugli stessi pneumatici. Questi pneumatici riescono a combinare un buon comportamento sportivo con buone qualità su strade bagnate o basse temperature. Le ruote 7,5x17 H2 ET45 sono stati progettati appositamente per la MINI John Cooper Works GP, e inoltre provengono da auto da corsa che partecipano al MINI Challenge. Il profilo del pneumatico viene ottenuta con un metodo di lavorazione di materiali leggeri, mentre le stesse gomme sono prodotte con il metodo di formatura flusso (flow-forming).

Il sistema di controllo dinamico della stabilità DSC modalità MINI John Cooper Works GP GP include un concorso speciale per sostituire il sistema di controllo convenzionale della trazione DTC. Il sistema della MINI John Cooper Works GP dispensa con l'attivazione del controllo di stabilità ASC automatico colpire il motore, che in determinate circostanze può essere fastidioso. Piuttosto, l'ASC questo modello di sistema si attiva solo i freni da EDLC (bloccaggio elettronico del differenziale) sottofunzione. Il software che attiva gli atti di bloccaggio sul freno si trova sul lato interno della curva, in modo che quando perde la sua capacità di guidare il momento corrispondente viene trasmessa alla ruota sul lato esterno curva, che ha una forza di supporto superiore.

Caratteristiche del GP MINI John Cooper Works
L'eccezionale performance della MINI John Cooper Works GP sono evidenti, grazie al suo design unico. Il colore del corpo è Thunder Grey Metallic, esclusiva per questo modello. La cappa di aspirazione aria ha una cornice rossa. Gli specchietti laterali sono anche lo stesso colore rosso così come le prese d'aria laterali nel frontale. L'emblema JCW è sulla presa d'aria anteriore inferiore, oppure sul cofano del bagagliaio. E con le modanature laterali che hanno origine nella parte anteriore e salgono i passaruota posteriori e anche forniti con 'GP' le iniziali non può essere alcun dubbio circa l'identità di questo modello. L'equipaggiamento della MINI John Cooper Works GP comprende inoltre fari allo xeno con alloggiamenti neri di colore, fendinebbia, protezione solare vetri, climatizzazione, kit vivavoce Bluetooth con porta USB, allarme, ricezione radio digitale con grande qualità del suono e DSC con GP specifico e pulsante di modalità Sport. I componenti del corpo aerodinamici sono stati progettati per guidare in modo ottimale l'aria, ma anche per migliorare l'immagine della vettura estetica sorprendente. In particolare, questi lembi anteriori e posteriori di grandi dimensioni, e marcata lato di un tetto spoiler, progettati appositamente per questo gonna. Il diffusore posteriore viene aggiunto al rivestimento dello spoiler inferiore e il bordo posteriore del tetto per ridurre le forze verso l'alto 90 cento applicato il flusso d'aria al retrotreno. Così, la MINI John Cooper Works obbediente si comporta in curva ad alta velocità e in situazioni estreme.

Resistenza aerodinamica è di sei per cento più basso, con conseguente minor consumo e la velocità massima più elevata. Il flusso d'aria nella parte anteriore della macchina potrebbe essere notevolmente migliorata con ampia gonna e anche con il motore completamente rivestita. Questo isolamento del motore non solo riduce la resistenza e riduce le forze che agiscono verso l'alto sull'asse anteriore, ma anche di ottimizzare la guida del flusso d'aria sotto il cofano. L'aria dal refrigeratore intermedio è guidato verso l'esterno in modo controllato attraverso branchie trovati nella zona centrale della copertura del vano motore isolante. In questa zona di uscita dell'aria velocità di flusso aerodinamici sono alti, provocando un forte effetto di aspirazione. In queste condizioni, l'aria viene aspirata letteralmente lasciare il vano motore, in modo che il funzionamento del radiatore di raffreddamento dell'aria di sovralimentazione è ottimizzato.

L'affascinante sensazione di essere al volante di una vettura da corsa si riflette l'atmosfera che regna al suo interno, come il suo purista configurazione concentrata modo di pilota e copilota, dispensare, per esempio, i sedili posteriori. I due possono godere le alte prestazioni della MINI John Cooper Works GP, seduto al marchio sportivo sedili Recaro, dotati di cuciture appositamente progettati. Una barra di protezione separa l'abitacolo anteriore del vano di carico in modo da evitare gli oggetti posti nel bagagliaio di andare avanti. Lo sport volante in pelle John Cooper Works e la manopola del cambio con anello cromato e lo schema marce ottimizzare rosso i punti di contatto tra il guidatore e la sua macchina sportiva. Il rivestimento del tetto in colore antracite rivestimenti di colore Piano Black, così come le zone tachimetro contagiri antracite arrivare al conducente di concentrarsi maggiormente sulla guida.

Il prezzo raccomandato ai rivenditori in Spagna 41.700 € tasse incluse

consultati 19692 volte Ultima modifica il Venerdì, Aprile 11 2014 11: 28
Valuta questo articolo
(0 voti)
XtremeXNUMX / TM Racing Team Suecia camisas XNUMX. ¿Tienes hambre para un tr producto ... "Peugeot lancia la nuova GTI 208 GMC Denali portare la versione del Messico della GMC Terrain SUV »

Ricerca MDM

Gruppi manuali condiviso

MANUALI 210

MANUALI 133

MANUALI 138

MANUALI 64

I cookie su questo sito vengono utilizzati per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità di social networking e analizzare il traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul vostro utilizzo del sito web con i nostri partner di social networking, di pubblicità e di analisi dei dati web che può combinare con altre informazioni fornite a loro o che hanno raccolto dal fatto uso dei suoi servizi. Per modificare le impostazioni o maggiori informazioni clicca su "Ulteriori informazioni".