esarZH-CNhrcsnlenfrdeelhihuiditjakoplptrorusv

* Nota per gli utenti che non parlano spagnolo. Questo sito è consentito solo di scrivere in inglese o spagnolo, verranno eliminati i messaggi in altre lingue.

29 Febbraio 2012

Nuova BMW xDrive 640d

  • Scritto da Aitor

BMW amplia la sua gamma di modelli della serie 6 l'aggiunta di una nuova variante della coupé e cabrio. Nella primavera del 2012 essere lanciato sul mercato la BMW Coupé e BMW xDrive 640d 640d xDrive Cabrio. Così per la prima volta unisce intelligente sistema di trazione integrale della BMW serie 6 con un motore diesel con tecnologia BMW TwinPower Turbo.

La nuova BMW xDrive Coupé accelera 640d in pochi secondi 5,2 0 a 100 km / h. Il diesel 230 kW / CV elica 313 offre eccellenti efficienza grazie alla tecnologia BMW TwinPower Turbo. In combinazione con lo sport manuale cambio automatico a otto rapporti di serie, il consumo di carburante e le emissioni sono esemplari. XDrive distribuisce la coppia accurate variabile tra le ruote dei due assali. Il sistema di controllo elettronico, compreso il sistema di controllo dinamico DSC rete (Dynamic Stability Control) di stabilità, assicura trazione eccellente, massima sicurezza, ottima maneggevolezza e un'erogazione di potenza ottimale in tutte le condizioni atmosferiche e su qualsiasi tipo di strada. Consumo medio di carburante BMW xDrive Coupé è 640d 5,7 di 5,8 100 litri chilometri (valori misurati secondo il ciclo di prova UE a seconda delle dimensioni degli pneumatici). I corrispondenti valori vanno da 2 CO149 a 153 grammi per chilometro.

Cilindri diesel 6 con tecnologia BMW TwinPower Turbo

Il motore diesel utilizzato nei modelli 6 BMW Serie offre una risposta immediata e potente capacità di accelerazione e ripresa in silenzio.

La gamma di modelli sopra di BMW Serie 6 aveva incluso prima i modelli con motore diesel. L'ultima generazione del più potente motore diesel ha una cilindrata di 3.000 cc, peso basamento in alluminio ottimizzata e dotata della tecnologia BMW TwinPower Turbo di ultima generazione. La tecnologia applicata in questo modello comprende una carica turbo in fasi e iniezione diretta common-rail con iniettori piezoelettrici applicare una pressione massima di sistema bar 2.000. I due stadi risultati sovraccarico turbo in un parto spontaneo e appassionato sia di potenza. Il sistema di iniezione assicura alimentazione di carburante perfettamente dosata e consentendo una combustione efficiente e pulita.

Efficienza a due stadi turbo ottimizzato

La nuova implementazione del sistema turbo a due stadi reagisce con maggiore precisione che mai alle esigenze in ogni momento la situazione dinamica della vettura. Una bassa velocità viene prima attivato una piccola unità turbo che reagisce rapidamente soprattutto grazie al suo minimo momento di inerzia. L'aria compressa da questa unità viene alimentata direttamente alle camere di combustione attraverso un tipo di bypass. Poiché l'aria non passa attraverso l'unità di carica più grande, senza perdite si verificano quando la pressione generata. Se il guidatore accelera chiedendo maggiore carico, il sistema elettronico di controllo attiva il turbo bypass unità più grande. La reattività del sistema turbo, e sarà definita dalla sollecitazione in qualsiasi momento, raggiunge ottimizzati dalla turbina a geometria variabile della piccola unità turbo.

In questo modo si ottengono reazioni farfallati qualsiasi movimento soprattutto spontanee. La coppia massima del motore è disponibile 630 Nm a regimi molto bassi tra 1.500 2.500 e rivoluzioni. Il motore eroga la sua potenza massima a giri 4.400. In queste condizioni, la macchina ha un comportamento molto dinamico e può accelerare da qualsiasi velocità veemenza. Dal momento che la casella sportivo cambio automatico a otto rapporti è stato attentamente adattato alle caratteristiche prestazionali del motore, l'uso più efficiente della coppia elevata su un ampio range di stress, consentendo optare per uno stile di guida sportivo sicuro tutto in una volta. Se viene attivata la modalità ECO PRO, incluso anche di serie, efficiente sfruttare le riserve di potenza della guida sportiva per promuovere un consumo rilassato e meno guida a bassi regimi.

BMW EfficientDynamics pacchetto tecnologico e di esperienza di controllo dell'interruttore di serie

La modalità ECO PRO viene attivata con l'interruttore di controllo di serie, colpisce il sistema di controllo del motore nella caratteristica dell'acceleratore e il comportamento del cambio automatico. Inoltre controlla specificamente il consumo di potenza delle apparecchiature elettriche della macchina, come climatizzatore, sedili riscaldabili e specchi esterni, migliorando così l'efficienza di gestione dell'energia. Vari indicatori speciali segnalano, tra gli altri, il maggiore autonomia realizzato in questo modo, in chilometri. La tecnologia BMW EfficientDynamics incorporata nel BMW xDrive Coupé 640d comprende, tra gli altri, il ripristino del sistema dell'energia frenante, la funzione Auto Start / Stop, l'attivazione dei gruppi secondari in base alle esigenze e piani di controllo automatico insenature.

Con l'interruttore di controllo possono essere le modalità "SPORT" attivato, "SPORT +" e "COMFORT" e, in combinazione con equipaggiamento DDC (Dynamic Ride Control) o, rispettivamente, Adaptive Drive, è possibile anche attivare l' modalità "COMFORT +". L'interruttore di controllo colpisce la progressione del pedale dell'acceleratore, la reattività del motore, la curva caratteristica del servosterzo, le soglie di intervento del sistema di controllo di stabilità DSC, scatola del cambio dinamico automaticamente e inoltre anche sulla linea della caratteristica di smorzamento del sistema e la rimozione delle pendenze laterali. Selezionando entrambe le modalità, il conducente attiva un ambiente completo e coerente precedentemente memorizzato, compreso il suono del motore che può essere percepito nella cabina di guida. Il suono del motore è amplificato per la trasmissione al vettore tramite un modulo sonoro, considerando le condizioni di guida e della modalità scelta con interruttore di controllo. L'elaborazione del segnale digitale utilizza direttamente i segnali emessi dall'unità di controllo motore, considerando la velocità, coppia e velocità della vettura. Pertanto, il conducente ottiene una informazione molto preciso sul grado di stress sul motore.

Sistema AWD intelligente

La BMW xDrive Coupé 640d l'ultimo sistema AWD intelligente, oltre a distribuire in modo variabile la forza tra le ruote dei due assali, comprende anche la funzione di controllo delle prestazioni di distribuire la coppia motrice tra i due è incluso ruote dell'asse posteriore come richiesto dalla situazione.

A differenza di trazione integrale tradizionali, BMW xDrive il controllo elettronico ottimizza non solo la trazione su superfici scivolose, e aumenta ulteriormente le caratteristiche dinamiche della vettura in curva. Compreso il sistema AWD, la DSC controllo di stabilità del sistema (Dynamic Stability Control) e il telaio del sistema di gestione ICM (Integrated Chassis Management) sulla stessa rete, è possibile rilevare e analizzare qualsiasi situazione dinamica, al fine di tempo per attivare i corrispondenti sistemi di controllo. Il sistema può essere limitata alla gestione di xDrive, ma può comprendere anche l'attivazione del sistema di regolazione della stabilità DSC e controllo delle prestazioni. La distribuzione della forza varia rapidamente e con precisione, in modo che la macchina mantiene manovrabilità distingue tutti i veicoli del marchio BMW ma il conducente sta elaborando curve ad alta velocità.

Il sistema AWD utilizzato nei modelli 6 Serie BMW ha un'impostazione specifica, considerando le sue proprietà e caratteristiche dinamiche. Il sistema rispetta un principio fondamentale del marchio, pur mantenendo i vantaggi della trazione posteriore tipica dei modelli BMW e sfruttando avente la distribuzione della forza sulle quattro ruote, con un conseguente risultato armonioso. In condizioni operative normali, qualsiasi modello di BMW fornito il sistema AWD intelligente applica la percentuale 60 della coppia motrice alle ruote posteriori, e 40 cento sull'asse anteriore. Se necessario, cioè, se la situazione cambia marcia, il sistema può cambiare in una frazione di secondo il rapporto di distribuzione.

Le prime analisi per attivazione e precisi grazie all'inserimento nella stessa rete

Il sistema xDrive AWD è considerata intelligente perché in grado di rilevare in anticipo se una o più ruote rischiano di slittare, in modo da poter contrastare la situazione di intervenire immediatamente per modificare la distribuzione della forza. Questa analisi preventiva delle condizioni dinamiche del sistema si basa sui dati disponibili nella ICM del controllo motore, la posizione dell'acceleratore, l'angolo di sterzata, la velocità di rotazione delle ruote e l'accelerazione trasversale della vettura. Lo smaltimento di questa grande quantità di informazioni, xDrive è in grado di dosare la distribuzione della forza tra i due assi con tale precisione che possono sfruttare la piena potenza del motore. A differenza dei sistemi di trazione integrale tradizionali, che reagiscono solo quando una ruota è già pattinando, xDrive fin contrasta il rischio di sovrasterzo o sottosterzo della vettura. Se, per esempio, lasciare l'auto rischia di naso, il sistema applica immediatamente più della forza motrice alle ruote posteriori. Poi l'unità ripercorre la curva più precisamente, il che significa che ottimizza la stabilità della vettura xDrive ancora prima che il guidatore si accorge della necessità di ripristinare la stabilità. Il sistema impedisce l'auto slittamento esso preventivamente, contrastando il sovrasterzo applicando una forza eccessiva sull'asse anteriore. In queste condizioni si ha il vantaggio di tutte le ruote prima di una delle quattro ruote iniziano a slittare.

La distribuzione intelligente della coppia motrice comporta anche un più elevato livello di comfort. L'effetto stabilizzante dei risultati del sistema xDrive e il sistema DSC interviene solo in situazioni estreme. Il sistema DSC interviene solo controllo riducendo la coppia del motore e attivando i freni delle ruote che si applicano se la distribuzione della forza ottimale non è sufficiente di per sé a macchina mantiene il suo corso.

Reazioni veloci a causa di regolazione elettronica

Grazie al controllo elettronico del sistema xDrive possono distribuire rapidamente la forza tra la parte anteriore e posteriore secondo le mutevoli situazioni ruote vettura dinamica. Il differenziale centrale disco di accoppiamento è comandato da un motore elettrico. Aumentando la pressione agente sulla dischi forza addizionale sull'asse anteriore sono applicati tramite un sistema di ingranaggi. Quando i dischi sono completamente aperte, l'intera forza viene applicata solo le ruote posteriori. Proprio perché si tratta di un sistema di controllo elettronico, la modifica del rapporto avviene in tempo record. 100 In pochi millisecondi, il collegamento possono essere aperti o chiusi completamente.

Il Performance Control contribuisce ulteriormente a migliorare la dinamica di guida. Questo sistema di erogazione a controllo elettronico gestisce la forza frenante in modo molto preciso, e compensa coppie mediante regolazione elettronica xDrive precocemente contrastare qualsiasi tendenza al sottosterzo per disegnare rapidamente una curva e raggiungendo anche ben maggiore manovrabilità. Al momento la macchina tende ad andare troppo naso, l'elettronica di controllo e la DSC xDrive specificamente attivare il freno della ruota posteriore sulla curva all'interno. La perdita di forza motrice così prodotta viene compensata aumentando la potenza.

consultati 15976 volte Ultima modifica il Martedì aprile 15 2014 10: 13
Valuta questo articolo
(0 voti)
XtremeXNUMX / TM Racing Team Suecia camisas XNUMX. ¿Tienes hambre para un tr producto ... "Geneva: La MINI Concept Clubvan, nuovo stile Ginevra: introduzione di una nuova versione della Up! »

Ricerca MDM

Gruppi manuali condiviso

MANUALI 210

MANUALI 133

MANUALI 138

MANUALI 64

MDM Attività

johanny y 20613 altro ti sei iscritto al gruppo Manuali officina auto Ore 5 54 minuti
jorge creato il nuovo soggetto ' problemi con l'aria condizionata'Forum. ieri

Buon pomeriggio, vorrei consultare le specifiche tecniche del compressore A / C, la quantità di gas che trasporta, la quantità di liquido che ha, l'ho cercato nel manuale dell'officina e non appare nulla, qualcuno può aiutarmi per favore

Per saperne di più ..

Ciao, sono nuovo del forum: ho un problema con il controllo di chiusura e apertura delle porte di una KAGOO 1200 benzina del 2001 e cioè che programma i comandi e funzionano perfettamente ma dopo 30 minuti smettono di funzionare, per vedere se qualcuno lo sa sull'argomento Mille Grazie

Per saperne di più ..

I cookie su questo sito vengono utilizzati per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità di social networking e analizzare il traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul vostro utilizzo del sito web con i nostri partner di social networking, di pubblicità e di analisi dei dati web che può combinare con altre informazioni fornite a loro o che hanno raccolto dal fatto uso dei suoi servizi. Per modificare le impostazioni o maggiori informazioni clicca su "Ulteriori informazioni".