esarZH-CNhrcsnlenfrdeelhihuiditjakoplptrorusv

* Nota per gli utenti che non parlano spagnolo. Questo sito è consentito solo di scrivere in inglese o spagnolo, verranno eliminati i messaggi in altre lingue.

01 agosto 2011

BMW Concept i3: dinamico, urbano e priva di emissioni

  • Scritto da Aitor

La BMW Concept i3 il veicolo è stato progettato per essere risultato sostenibile nel traffico cittadino. Essendo una vettura che ha solo un motore elettrico e fatto per una mobilità sostenibile e ad emissioni zero, è il modo più intelligente per muoversi in forma ambienti urbani ed extra-urbano.

Questo è un veicolo con un concetto globale coerente. Ogni dettaglio è stato progettato e ottimizzato in base al loro successivo uso nel veicolo. La BMW Concept i3 è leggero, sicuro, spazioso e dinamico grazie alla innovativa architettura LifeDrive. Materiali innovativi e materiali intelligenti leggeri raggiungere non solo elevata autonomia ed elevata resistenza all'impatto, ma anche contribuire a un comportamento altamente dinamico. Il motore elettrico si applica la sua potenza alle ruote posteriori è valutato a 125 kW (170 CV) e una notevole coppia 250 Nm. A questo raggio di sterzata è molto piccola somma. Grazie a queste qualità, il comportamento BMW i3 è estremamente agile. La BMW Concept i3 è in grado di fermare l'orologio in meno di quattro secondi per accelerare da un 0 60 km / h ed accelera da 0 a 100 km / h richiede meno di otto secondi.

Il cosiddetto Life-Modul permette l'interno è molto ampia, frutto di un design unico non basato sull'adattamento delle piattaforme esistenti. L'attenta selezione dei materiali per la creazione di un ambiente di carattere aperto e trasparente al suo interno, dove è possibile sentire i benvenuti fin dal primo momento. I componenti interni sono usati realizzati principalmente da materie prime rinnovabili, in modo evidente la sostenibilità del veicolo. Parti del cruscotto e rivestimenti delle porte sono fibre naturali visibili. Rivestimenti in pelle naturale dei sedili conferisce agli interni un'atmosfera che irradia il comfort. La BMW i3 Concept è una vettura molto adatto per l'uso quotidiano, dal momento che ha quattro comodi posti, porte che si aprono in direzione opposta e in grandangolo, ha un bagagliaio con un volume di circa 200 litri e dispone di uno spazio funzionale negozio ulteriori oggetti nella parte anteriore.

Funzioni di connettività innovative riescono a creare una rete che include la BMW Concept i3 nel mondo che determina lo stile di vita del cliente. Utilizzando le funzioni remote a cui si accede con uno smartphone, è possibile individuare la vettura, conoscere la ricarica più vicina, il carico e la condizione in anticipo l'accumulo di energia, semplicemente premendo un pulsante e ricevere relativo ai dati dello stato attuale veicolo. Il conducente, con l'aiuto di vari sistemi di assistenza intelligenti in situazioni avverse di guida, quali ingorghi o incidenti, in modo da poter raggiungere la destinazione maniera più rilassata e sicura.

L'architettura LifeDrive della BMW Concept i3
A differenza della strategia di conversione applicato al presente, che prevede l'integrazione di componenti elettrici nelle automobili originariamente progettato per motori a combustione, l'innovativa architettura LifeDrive applicata in auto BMW mi considera in particolare il esigenze motore elettrico . In questo modo è possibile installare il motore elettrico e l'accumulo di energia in luoghi ottimali. Questo vantaggio si aggiunge per l'uso intelligente di materiali leggeri e innovativi.

Sia la BMW Concept i3 la BMW Concept i8 hanno una architettura LifeDrive. Tuttavia, i due modelli si differenziano per l'attuazione geometrica del concetto, sia adattato alla specifica finalità di ogni vettura. Nel caso di BMW i3 Concept, il concetto LifeDrive ha una divisione orizzontale marcatamente.

Il modulo convertitore di questo modello è la base per il modulo Life, il che significa che questa parte della struttura è semplicemente montato sulla parte superiore del primo. Questa composizione funzionale dell'architettura LifeDrive si spiega con le grandi dimensioni dell'accumulatore. L'accumulatore i3 concetto BMW ha particolarmente grande per l'autonomia della conduzione elettrica è maggiore. Le celle della batteria sono completamente integrati nel sottoscocca, facendo un uso ottimale dello spazio disponibile. Il montaggio sotto la superficie centrale complessiva di modulo Drive offre vantaggi per la dinamica di guida. Con questa posizione di montaggio, la distribuzione del peso tra asse è ottimale e il centro di gravità della macchina è molto bassa.

Il serbatoio è circondato da un profilo in alluminio che protegge contro urti esterni. Prima e dopo l'accumulatore vi sono due strutture di deformazione programmata, in grado di assorbire l'energia di una collisione o il retro della macchina. Considerando che la trasmissione elettrica è molto più compatto di un motore a combustione comparabile, è stato possibile montare il motore elettrico, cambio e elettronica di potenza in uno spazio molto piccolo appena sopra l'albero di trasmissione posteriore, grazie alle soluzioni estremamente ingegnose. La BMW Concept i3 rappresenta la configurazione dell'architettura LifeDrive ottimale per una sola azionato da un veicolo a motore elettrico.

Poiché tutti i componenti della trasmissione sono inclusi nel modulo azionamento in cabina non c'è tunnel centrale che precedentemente richiesto per trasmettere la forza del motore anteriore alle ruote posteriori. Pertanto, la BMW Concept i3 ha un interno molto più spazioso di altri veicoli con lo stesso passo e permette anche di applicare soluzioni ottimali per la mobilità urbana, come posti a sedere righe senza interruzione centrale.

La BMW Concept offre i3 sufficiente per quattro adulti, uomini a sedere comodamente. Il suo tronco su 200 litri di memorizzare una quantità sufficiente di bagagli.

Il telaio della BMW Concept i3 è stato anche appositamente progettato per l'uso in città. Il raggio di sterzata piccola e la direzione di reazioni direzioni provocano straordinaria agilità, soprattutto nella guida a bassa velocità.

Puramente elettrica: la BMW Concept i3
Il motore elettrico della BMW Concept i3 è appositamente progettato per l'uso in città. Questo motore è valutato a 125 kW / 170 CV e una coppia di Nm 250. Come è tipico per motori elettrici, la coppia è immediatamente disponibile, il che significa che ci deve essere generato aumentando la velocità in un motore a combustione. Pertanto, la BMW Concept i3 è estremamente agile e capacità di accelerazione è impressionante: la BMW Concept i3 può fermare l'orologio in meno di quattro secondi per accelerare da un 0 60 km / h ed accelera da a 0 100 km / h richiede meno di otto secondi.

Inoltre, l'elevata coppia è disponibile in un ampio intervallo di velocità, per cui l'erogazione di potenza è molto liscia. Il caso di un collegamento trasmette potenza alle ruote posteriori modo ottimale. Con questa casella, la BMW i3 può raggiungere velocità fino 150 km / h accelerando senza interrompere la trasmissione della forza.

Inoltre, il motore elettrico può decelerare la vettura con il pedale del gas. Quando il conducente toglie il piede dal pedale dell'acceleratore, il motore elettrico agisce come un generatore che alimenta l'energia di frenatura alla batteria dell'auto. Allo stesso tempo, un momento di frenatura sufficiente per rallentare sensibilmente la macchina genera. Questa guida con un pedale ("One-Pedal-Feeling '), cioè la possibilità di accelerazione e frenata con un pedale, accentua la sensazione tipica di una macchina elettrica per essere" galleggiare "sulla pista. Quando il conducente toglie il piede dal pedale, sono "disimpegnato" regolando il punto del motore elettrico a zero, usando l'energia cinetica come forza trainante. In queste circostanze, la BMW Concept i3 sembra essere la pianificazione su asfalto, senza consumare energia.

Il motore elettrico: Compatto e potente
Il motore della BMW Concept i3 caratterizzata non solo dalla sua amichevole modalità di funzionamento. Il carattere innovativo del motore elettrico è particolarmente evidente attraverso il rapporto tra la potenza e lo spazio che occupa. Grazie al lavoro di sviluppo studiati, il motore elettrico della BMW Concept i3 occupa spazio 40 cento inferiore rispetto al motore della MINI E. Il motore compatto e potente, l'elettronica di potenza e l'ingranaggio incluso nel differenziale sono montati sull'asse posteriore e il set non invade l'interno.

L'alimentazione del motore elettrico e tutte le altre unità di consumo è responsabile di celle agli ioni di litio sviluppate appositamente per questo scopo. L'accumulatore i3 BMW Concept è stata ottimizzata in ogni dettaglio, in modo che le influenze esterne influenzano molto meno la disponibilità di energia elettrica. Inoltre, il sistema intelligente di riscaldamento e raffreddamento assicura che l'accumulatore di energia è sempre una temperatura ottimale, aumentando così il rendimento e la durata delle celle. Una volta che la batteria è collegata alla presa, è completamente carica in sei ore. Il ricorso a modalità di carica rapida, raggiunge una percentuale 80 di carica completa in una sola ora.

Range Extender per una maggiore autonomia
Come dimostrato da test con la MINI E, l'autonomia di questo modello è stato in grado di soddisfare la percentuale 90 delle esigenze di mobilità delle persone che formavano il gruppo di test. Ma considerando che alcuni clienti chiedono maggiore autonomia e il massimo livello di flessibilità, la Range Extender System (REX) che aumenta l'autonomia della vettura è stato incluso nella BMW Concept i3. Rex è un piccolo motore a benzina funzionamento silenzioso che innesca un alternatore per mantenere costante il livello di carica della batteria, così la macchina può continuare a funzionare più a lungo con il motore elettrico.

consultati 15927 volte Ultima modifica il Mercoledì, Aprile 16 2014 18: 05
Valuta questo articolo
(0 voti)
XtremeXNUMX / TM Racing Team Suecia camisas XNUMX. ¿Tienes hambre para un tr producto ... «Novità BMW da questo autunno BMW Concept i8: dinamismo e l'efficienza che suscitano emozioni »

Ricerca MDM

Gruppi manuali condiviso

MANUALI 210

MANUALI 133

MANUALI 138

MANUALI 64

MDM Attività

Ciao, sto cercando il manuale di riparazione di una Benelli TNT 15

Cesar Dario y 9579 altro ti sei iscritto al gruppo Moto Manuali officina ieri

I cookie su questo sito vengono utilizzati per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità di social networking e analizzare il traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul vostro utilizzo del sito web con i nostri partner di social networking, di pubblicità e di analisi dei dati web che può combinare con altre informazioni fornite a loro o che hanno raccolto dal fatto uso dei suoi servizi. Per modificare le impostazioni o maggiori informazioni clicca su "Ulteriori informazioni".