esarZH-CNhrcsnlenfrdeelhihuiditjakoplptrorusv

* Nota per gli utenti che non parlano spagnolo. Questo sito è consentito solo di scrivere in inglese o spagnolo, verranno eliminati i messaggi in altre lingue.

28 Mar 2020

Prendersi cura del nostro veicolo e di noi stessi durante il parto

  • Scritto da Aitor
Prendersi cura del nostro veicolo e di noi stessi durante il parto

Oggi più che mai, è molto probabile che molti di noi debbano fermare il nostro veicolo per molto tempo. Ti offriamo alcune linee guida per evitare guasti e problemi dovuti alla mancanza di utilizzo, nonché consigli sulla pulizia.

Si tratta di raccomandazioni generiche che ognuno deve adattare alle proprie circostanze particolari, poiché la meccanica di ciascun tipo di veicolo è molto diversa. Inoltre, non è paragonabile che il veicolo sia parcheggiato in un garage all'aperto. Dovremo anche adattarci alle circostanze di ciascun paese riguardo all'ordine di confinamento di COVID-19 che ciascuno ha, per evitare di violarlo.

Parcheggio

L'opzione migliore può sembrare parcheggio coperto (in circostanze normali lo è) e molti di voi potrebbero pensare che sia meglio lavare l'esterno dell'auto per disinfettarlo, ma questo è un errore, nel caso in cui il veicolo fosse infetto, il rischio di contagio sarà molto più alto se proviamo a lavarlo che se lasciamo il virus scomparire da solo, evitando semplicemente il contatto con la superficie, se lasciamo l'auto fuori anche se diventa più sporca, se c'è il sole e una buona temperatura, il virus rimarrà attivo pochissimo tempo. L'unica cosa che può essere interessante da disinfettare è la maniglia della porta.

Per quanto riguarda l'interno del veicolo, tutto dipende, se usiamo solo il veicolo (che dovrebbe essere normale), una disinfezione preventiva delle nostre mani quando entriamo e esciamo, sarebbe sufficiente una disinfezione delle maniglie, del volante e della leva del cambio. Se, d'altra parte, viaggiamo con qualcuno (o vogliamo prendere le massime precauzioni), se una pulizia interna potrebbe essere interessante, cioè indossare sempre guanti protettivi usa e getta durante la pulizia. Per una pulizia profonda, oltre al cruscotto, il rivestimento non deve essere dimenticato poiché i nostri vestiti sono sempre a diretto contatto con esso. Se indossiamo i guanti, non dovremmo mai toccarli con il viso, sia che li utilizziamo per la pulizia (essenziale) o per il normale uso del veicolo (consigliato).

SE IL NOSTRO VEICOLO STA PER FERMARSI A LUNGO TEMPO

Se stiamo per essere parcheggiati a lungo, è consigliabile eseguire determinati controlli e routine per evitare problemi.

Batteria

Se possibile, la batteria deve essere scollegata in modo che non si scarichi. E nella situazione attuale, questa operazione non dovrebbe essere eseguita su strade pubbliche, dove qualsiasi attività non giustificata non è consentita. Ma se può essere fatto in un garage privato, sarà sufficiente rimuovere il terminale negativo dalla massa per conservare il carico per alcune settimane.

E va tenuto presente che molte auto moderne richiedono l'inserimento di un codice per tornare al lavoro dopo averlo ricollegato. In altri modelli, la disconnessione della batteria provoca la deconfigurazione del sistema elettronico, che non si avvia successivamente. Per questo motivo, questa operazione richiede un'attenta consultazione di ciò che il manuale di manutenzione del veicolo indica al riguardo.

Pneumatici

Si raccomanda che le gomme abbiano un po 'più di pressione del normale, questo eviterà che si deformino (massimo 20% di pressione in più). L'ideale, se possibile, sarebbe quello di spostare la macchina di alcuni centimetri ogni settimana in modo che non poggi sempre sulla stessa area della ruota. E, soprattutto, ricordati di ristabilire la pressione corretta quando viene nuovamente fatta circolare.

Freno a mano

Non sollevare completamente la leva del freno a mano, se è meccanica, per evitare che si irrigidisca nel tempo. Lasciare un ingranaggio in posizione per immobilizzare il veicolo e, se necessario, bloccare le ruote con cunei per una maggiore sicurezza.

Carburante

Si raccomanda vivamente che il serbatoio sia sempre al di sopra della metà della sua capacità, in questo modo eviteremo la formazione di sedimenti o condensa dell'acqua, che è molto dannosa per i motori diesel.

TORNA AD ATTIVITÀ

Trascorso il periodo di inattività del veicolo, è necessario adottare alcune misure per avviarlo, ovviamente più è lungo il tempo durante il quale non abbiamo spostato il veicolo, più precauzioni dobbiamo prendere.

Logicamente la prima cosa che dovremmo fare è ricollegare la batteria (se l'abbiamo scollegata) e verificarne lo stato di carica, oltre a controllare la pressione dei pneumatici, riportandoli alla pressione normale nel caso in cui abbiamo scelto di aumentare la pressione, per il periodo in cui non abbiamo utilizzato il veicolo.

Controllare i livelli di fluido e carburante

Si consiglia di controllare il livello del liquido di raffreddamento e dell'olio motore, oltre al liquido dei freni e all'olio del cambio. Durante il controllo, è anche consigliabile verificare l'eventuale presenza di perdite di carburante che potrebbero aver lasciato il serbatoio vuoto.

Controllare le cinghie e le loro condizioni

Si consiglia di verificare le condizioni di tutte le cinture o catene del veicolo, poiché potrebbero essersi deteriorate considerevolmente a causa del periodo di inattività. Una cinghia di distribuzione rotta può essere fatale per un motore di un'auto e la sua riparazione è una delle più costose.

Avviare il motore progressivamente

L'inattività in un veicolo di solito è sinonimo di problemi all'avvio, anche se questo non dovrebbe diventare una norma. Per questo motivo, quando si avvia un motore di un'auto che è rimasto inattivo per un po ', dovremo farlo progressivamente e senza costringerlo ad avviarsi.

Se l'avvio non è immediato e richiede tempo per avviare il sistema, forzarlo è il meno raccomandato. Fai i tentativi necessari e non superare mai i 5 secondi in ciascuno di essi, altrimenti il ​​motorino di avviamento dell'auto potrebbe essere seriamente compromesso.

Mantieni l'auto al minimo per 5-10 minuti

Una volta che siamo riusciti ad avviare il motore, è molto importante mantenerlo al minimo per 5 o 10 minuti, senza accelerare in qualsiasi momento. In questo modo tutti i sistemi verranno messi in funzione e ingrassati.

Trascorsi questi 5 o 10 minuti di attesa, possiamo iniziare a guidare per continuare a verificare che tutti gli elementi del veicolo abbiano un comportamento adeguato durante la guida.

Se l'auto non si avvia, utilizzare le pinzette

Se l'operazione di avvio non è andata a buon fine, si consiglia di utilizzare una pinzetta per verificare se la batteria è la causa del problema.

Durante la guida, fai attenzione ai rumori non convenzionali

È possibile che una volta che abbiamo iniziato con il nostro veicolo dopo che è stato fermato per un lungo periodo di tempo, potremmo sentire rumori o cigolii metallici. A seconda che si tratti di una cosa o di un'altra, dovremo prestare attenzione ai diversi elementi della nostra auto.

Nel caso in cui notiamo rumori metallici, è consigliabile attendere qualche minuto con il motore acceso per vedere se persistono. In tal caso, la cosa più consigliabile è portare l'auto in officina per sottoporla a un controllo accurato se qualche componente ha subito un'usura prematura o è bloccato dalla ruggine.

Al contrario, se il rumore che percepiamo è simile a uno stridio, è probabilmente dovuto all'usura su una delle cinture del veicolo, quindi dovranno anche essere controllati individualmente per identificarne l'origine.

Allo stesso modo, è molto importante essere pazienti durante tutto il processo e iniziare con calma, poiché non tutti i veicoli iniziano la prima volta dopo un periodo di inattività. Inoltre, possono influenzare anche altri fattori come il tempo o il punto geografico in cui si trova la nostra auto.

consultati 7478 volte Ultima modifica il Sabato, Marzo 28 2020 15: 56
Valuta questo articolo
(67 voti)
XtremeXNUMX / TM Racing Team Suecia camisas XNUMX. ¿Tienes hambre para un tr producto ... "Cos'è la copertura dell'assistenza stradale

Ricerca MDM

Gruppi manuali condiviso

MANUALI 210

MANUALI 133

MANUALI 138

MANUALI 64

MDM Attività

luis lopez y 6985 altro ti sei iscritto al gruppo Officina Manuali Heavy Vehicle Ore 13 42 minuti
Mario Vera y 6 altro voluto Gruppo ieri

Qualcuno ha un'officina o un manuale dell'utente MASSEY FERGUSON 178
JOHN DEERE 1140
Grazie.

I cookie su questo sito vengono utilizzati per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità di social networking e analizzare il traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul vostro utilizzo del sito web con i nostri partner di social networking, di pubblicità e di analisi dei dati web che può combinare con altre informazioni fornite a loro o che hanno raccolto dal fatto uso dei suoi servizi. Per modificare le impostazioni o maggiori informazioni clicca su "Ulteriori informazioni".