Spagnolo Arabic Cinese (semplificato) croato Ceco Dutch Inglese Francese Tedesco greco hindi ungherese Indonesian Italiano Giapponese Korean polacco Portoghese rumeno Russian Swedish

* Nota per gli utenti che non parlano spagnolo. Questo sito è consentito solo di scrivere in inglese o spagnolo, verranno eliminati i messaggi in altre lingue.

15 Febbraio 2016
Ferrari 335S seconda auto più costosa mai

Quando la casa d'aste Artcurial ha annunciato la vendita di Ferrari 335 1957 S del Rétromobile vivere tenutosi a Parigi lo scorso gennaio 5, appassionati e collezionisti del mondo automobilistico che ci si attende di vedere nuovo record di vendite nella storia delle aste di auto d'epoca . Il suo prezzo iniziale è stato fissato in 25 milioni di euro e si alzò lentamente alla finale enorme 32 milioni, alla fine il secondo posto nella lista della maggior parte delle auto costose nella storia dietro la Ferrari GTO 250, che ha raggiunto un prezzo 34 rotonda 2014 milioni. il valore stimato di automobili L'annata del marchio italiano aumenta annualmente le percentuali esorbitanti e rende Ferrari il numero uno in veicoli classici rivalutati.

Nonostante il prezzo scandaloso che ha raggiunto questo gioiello di storia automobilistica, il proprietario non può godere la strada per 300km / h offerto il suo motore, come è stato specificamente progettato per la competizione. Ci sono solo quattro le Ferrari di questo modello in tutto il mondo e in particolare questo 335S che potrebbe essere visto a Parigi, ha assunto 40 anni nelle mani di un collezionista privato francese.

Il modello 335S Ferrari è stato coinvolto nell'incidente che si è verificato nella simbolica italiana Mille Miglia (Mille Miglia) e provoca la cancellazione totale della gara a partire dal prossimo anno. A mani di Alfonso de Portago, sostituendo all'ultimo minuto per un malato Luigi Musso, il debutto 335S nel Mondiale Endurance nel terzo turno di questo test automobilistico di alto profilo. La vettura, per mano del pilota spagnolo al terzo posto in gara, quando la tragedia si è verificato tra Cerlongo e Guidizzolo. L'esplosione di una delle gomme gli costò la vita 335S sia Portago come co-pilota, oltre a 14 i fan hanno apprezzato le mediazioni di gara. proteste multipli avuto origine dopo denominati "Guidizzolo tragedia" made 1957 l'ultimo anno di tenere la Mille Miglia in Italia.

Tata lancia un concorso per trovare un nuovo nome per il modello di Zica

Multinazionale indiana ha deciso di chiedere aiuto a loro seguaci sui social network per rinominare il modello 'Zica', presentato pochi giorni fa al Salone Auto Expo di New Delhi. Il nome sta per "Zippy Car" (auto energico o felice), appare troppo simile al virus che fa paura in questi giorni la popolazione mondiale. Per questo motivo, Tata ha lanciato un concorso su Twitter con l'hashtag #FantasticoNameHunt e anche su Facebook e WhatsApp per trovare un nuovo nome per il tuo veicolo. Il premio? Un'auto di questo modello o l'equivalente del suo valore, nel caso in cui il vincitore non risieda in India.

Il 'Zica' sostiene di essere il gioiello di Tata Motors e sembra che vendere questa macchina con lo stesso nome di un virus che ha causato l'OMS a dichiarare un'emergenza sanitaria non è molto adeguata. Almeno così ha detto l'azienda stessa a Bloomberg: "Tata è un socialmente responsabile ed empatico nei confronti dei Paesi che sono in difficoltà al recente scoppio della società virus Zika, ha deciso di rinominare questo modello." Secondo la multinazionale, nelle prossime settimane sarà annunciato quello che il nome vincente per il veicolo per essere lanciato al mercato e con il nuovo nome.

virus Zika è trasmessa dalla zanzara Aedes aegypti, responsabile anche per altre malattie come la chikungunya o dengue. Paesi 24 nelle Americhe sono colpiti da questo virus che è stato scoperto in Uganda nel 1947. La maggior parte delle persone infettate non mostrano alcun sintomo, ma nelle donne in gravidanza, vi è un grande rischio che il bambino nascerà con microcefaliaAnche se non si sa ancora quale sia il meccanismo attraverso il quale il virus provoca questo disturbo Zika.

25 Jan 2016
Consumi migliorati grazie all'acceleratore attiva Bosch

E 'ben noto che l'uso corretto del pedale dell'acceleratore può aiutare a ridurre il consumo del nostro veicolo, ma il costruttore tedesco Bosch vuole andare un passo oltre, aiutando attivamente.

Come tutti sappiamo, un'accelerazione eccessiva e non necessaria aumenta il consumo del nostro veicolo, ma come sapere quando stiamo attraversando l'acceleratore ?, da Bosch lo rendiamo facile grazie all'acceleratore attivo creato da Bosch. Questo acceleratore ci avviserà con una leggera vibrazione quando il sistema rileva che stiamo accelerando più del necessario, in questo modo saremo in grado di tenere a bada il consumo della nostra auto e quindi le emissioni inquinanti dello stesso.

Ma i vantaggi di questa risorsa acceleratore non si ferma qui. Il sistema può essere collegato con molte altre caratteristiche di sicurezza della vettura, in modo da poter avvertire altre situazioni che possono rappresentare un rischio. Uno di questi potrebbe essere la vicinanza di una brusca virata, che rileva attraverso il sistema di navigazione, partenza di corsia o sta accelerando troppo e nessun rischio di collisione con il veicolo che precede.

Può anche essere un elemento molto utile in automobili ibride perché, oltre alle suddette funzioni, consente al conducente sa quando viene avviato il motore a combustione, avvisandolo di accelerazione riducendo così non prodotta accelerazione improvvisa. I diversi tipi di segnali emessi dal acceleratore permette al conducente sa che tipo di preoccupazioni avviso in modo che possa viaggiare molto più sicuro.

Renault ha chiamato a rivedere i veicoli 15000 per regolare i loro livelli di emissioni

Volkswagen frode dopo un nuovo capitolo sul problema con le emissioni dei veicoli si apre. Questa volta il problema arriva al produttore gallico Renault.

Mentre lontano da frode commessa da Volkswagen con le emissioni dei veicoli, il settore automobilistico subisce un'altra battuta d'arresto quando è stato costretto a chiamare revisione veicoli Renault 15.000 dopo il rilevamento di livelli elevati di tali emissioni.

Ministro francese dell'Ecologia, Ségolène Royal ha detto Giovedi che il produttore Renault si impegna a contattare i proprietari delle auto per verificare e regolare i motori, dopo aver trovato alti livelli di queste emissioni.

A quanto pare in questo caso si tratta solo di un problema con il sistema di filtrazione che devono essere riprogettati per funzionare correttamente quando è caldo o quando la temperatura è inferiore gradi 17.

Tale adeguamento è effettuato in solo mezza giornata e non pregiudica le prestazioni del veicolo, che era completamente solo nel caso di Volkswagen in quanto in questo caso non ha commesso alcuna frode, è solo un problema tecnico come hanno già a volte è successo a quasi tutte le marche.

Queste misure sono una reazione alle rivelazioni della scorsa settimana su due modelli Renault - il Captur e l'Espace - che hanno subito test tecnici specifici, organizzati su richiesta del governo francese, con l'obiettivo di verificare il livello di emissioni inquinanti.

Il ministro è il suo intervento ha osservato che, a parte la Renault, "ci sono altre marche che superano le norme" di emissioni che devono essere soddisfatte per approvare la loro auto, ma non fare nomi. Ciò suggerisce che è probabile che altri produttori finiscono eseguire azioni simili a quelle di Renault che sono stati trovati alti livelli di emissioni inquinanti nei loro veicoli.

18 Jan 2016
Ford Focus RS

Dopo il suo lancio al Salone di Ginevra 2015, quasi un anno fa, la Ford Focus RS ha iniziato la fase finale di produzione in linea di produzione a Saarlouis, in Germania.

Ford ha riferito che ci sono stati più di 3.100 ordini auto solo in Europa, anche se può sembrare poco in realtà si tratta di una cifra molto notevole perché si tratta di una macchina che in Spagna costa euro 41.440, quindi non è adatto a tutti le tasche

La nuova Focus RS è l'ultimo modello di una famosa serie le cui origini risalgono a 1967. Oltre ad essere la trentesima vettura che porta il leggendario badge RS, la nuova Focus RS mantiene la reputazione di questo tipo di veicolo per la sua ingegneria e design all'avanguardia.

Tra le sue tecnologie all'avanguardia vi sono la trazione integrale Ford Performance, la tecnologia del motore EcoBoost e il controllo vettoriale dinamico della coppia. La combinazione di tutti questi sistemi innovativi e altre caratteristiche offrirà livelli eccezionali di aderenza e controllo nelle curve che si tradurrà in un'esperienza di guida imbattibile.

Progettato, costruito e regolato con precisione, il nuovo Focus RS ha quattro ruote motrici e prestazioni spettacolari. Al centro di questo nuovo veicolo sarà un motore EcoBoost di 2,3 litri di benzina che è stato appositamente adattato per produrre più di 320 CV.

Prestazioni piani di Ford sono ambiziosi per l'Europa. Con la Fiesta e Focus ST raccogliendo il plauso della critica e il successo commerciale delle Ford Focus RS e Ford Mustang, 2016 si prevede un aumento delle vendite nette di unità esistenti a 29.000 41.000.

Nel video allegato è possibile vedere una spiegazione (in inglese) di Ben Collins sull'operazione e la guida del veicolo.

Ricerca MDM

Gruppi manuali condiviso

MANUALI 210

MANUALI 133

MANUALI 138

MANUALI 64

MDM Attività

luis piace un Discussione minuti 11
alberto y 20475 altro ti sei iscritto al gruppo Manuali officina auto minuti 18

Stime
Insieme a salutare e ringraziare il contributo che danno, ho bisogno di ottenere il manuale della berlina Volkswagen Polo modello highline AT6 velocità automatiche anno 2016.
Da già vi ringrazio molto

Per saperne di più ..

I cookie su questo sito vengono utilizzati per personalizzare contenuti e annunci, per fornire funzionalità di social networking e analizzare il traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul vostro utilizzo del sito web con i nostri partner di social networking, di pubblicità e di analisi dei dati web che può combinare con altre informazioni fornite a loro o che hanno raccolto dal fatto uso dei suoi servizi. Per modificare le impostazioni o maggiori informazioni clicca su "Ulteriori informazioni".